Che cosa dicono i miei clienti di MaMa Leone:

Micol, 36, Commerciale:

„Mi hai aiutata a rendermi indipendente, a credere in me stessa e ad affrontare i problemi che nascondevo per non risolverli. A non vergognarmi del dolore che provavo e che provo. A pensare a me, e a credere che un NO non nuoce e ferisce chi amo. Mi hai aiutata a rendermi realmente indipendente, a trovare la mia strada e a essere felice. Una delle frasi che mi hai detto me la porto dietro ogni giorno: „Micol, io non posso dirti come e cosa fare, ne tantomeno posso risolvere i tuoi problemi … con il coaching è come se ti aiutassi a indossare diversi occhiali da sole, sarai tu a scegliere quelli con i quali starai meglio.“.
E tu mi hai ridato la possibilità di riconoscere i sentimenti … e le mie sessioni con te mi hanno salvata dal mondo che vedevo solo in gradazioni di grigio.“

Anita, 45, Project Officer:

“Anne is very intuitive and patient. She helped me dig through the most confusing material of my life. Like a magician she guided me to make sense to what made no sense. Consequently, new directions emerge.“

Alessandro, 40, Trainer:

“Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre.“
„Queste parole, attribuite a sapienti del passato, ben si adattano a descrivere le doti professionali di Anne. La mia breve esperienza con lei è stata occasione per avere una manifestazione tangibile del concetto di empatia e disponibilità. Grandi le capacità di ascoltare e rassicurare: mi sono sentito perfettamente accolto, compreso…
Uno di quegli incontri che possono aprirti nuovi orizzonti, da cui guardare con una prospettiva differente ciò che stai vivendo.“

Inken, 38, Product Manager:

„Liebe Anne, vielen Dank für die sehr persönlichen und hilfreichen Sessions, wo wir auch viel gelacht haben. Mit deiner Art hast du mich sehr darin unterstützt, wieder zu meiner eigenen Vision und meinen Zielen zu finden. Und auch zu verstehen, dass jeder seinen persönlichen Weg hat und das auch gut so ist. Viel zu oft steht man sich selbst im Wege, weil man sich nicht annimmt, wie man ist und sich mit anderen vergleicht. Für diesen Anschubs in die richtige Richtung möchte ich dir danken. Ich werde dich auf jeden Fall weiterempfehlen und freue mich auf weitere Sessions mit dir!“

Yvonne, 36, Art Director:

„Vielen vielen Dank MaMa Leone, das war großartig! Nach unserem Treffen sehe ich viele Dinge aus einer ganz anderen Perspektive und verstehe, dass ich selbst dafür verantwortlich bin, wenn etwas in meinem Leben nicht so läuft, wie ich mir es vorstelle. Auch wenn es anstrengend ist, das eigene kleine Schneckenhaus zu verlassen und seine Probleme aus einer anderen Sicht zu sehen, haben mir unsere Gespräche sehr geholfen mich wieder gut zu fühlen und zu verstehen, dass es nicht schlimm ist, auch mal an sich selbst zu denken. Seit ein paar Wochen fühle ich mich wie ein neuer Mensch!“

Alessandro, 38, Manager / Family Business:

„Grazie all’aiuto della mia coach sono riuscito finalmente a trovare le giuste parole per comunicare e farmi realmente capire con i miei genitori che in questo caso sono anche i miei capi. Mi è servito molto grazie alle domande giuste riflettere sui miei obiettivi futuri e su ciò che veramente volevo nel mio prossimo futuro. Sono riuscito a farmi le domande giuste a rimanere stupito delle MIE risposte, mi ha aiutato a definire meglio i contorni dei MIEI sogni e desideri.“

Carlo, 54, Financial Advisor:

„Anne Leone è una giovane coach molto preparata e entusiasta del suo lavoro. Mi ha così aiutato a superare delle fasi difficili e a percepire i problemi in un’ottica positiva. Nonostante la nostra differenza di età e per la sua capacità di entrare in sintonia con le persone, si è subito stabilito un rapporto di apertura e fiducia.“

Chiara, 33, Headhunter:

„Anne Leone con il metodo del coaching mi ha aiutata ad affrontare alcune situazioni per me difficili da superare nel campo lavorativo.
E‘ una persona molto preparata dotata di una forte capacità empatica. Mi sono subito fidata di lei soprattutto perchè dimostra una grande professionalità e un interesse vero e puro nel poter aiutare chi trova davanti a se.“

Valentina, 30, Pedagogue:

„Non avevo mai pensato di rivolgermi a un coach, né pensavo che potesse essermi d’aiuto ma quando ho incontrato MaMa Leone ho cambiato idea: mi serviva eccome!
Ero in un momento di stallo professionale e mi sentivo poco capace di portare avanti i miei progetti. Sottovalutavo la situazione e tendevo a temporeggiare sperando che pian piano si risolvesse da sola.
Poi ho deciso di vedere Anne. I nostri incontri mi hanno permesso, grazie alla sua empatia, al suo ascolto attivo e senza giudizio, di guardare a me stessa e al mio lavoro con maggiore razionalità e consapevolezza. Con le sue parole mi ha fatto sentire in ogni momento accolta, capita e con tutte le „carte in regola“ per potercela fare, aiutandomi così a controllare l’ansia e a compiere i passi che servivano per sbloccarmi e farmi guardare avanti.
A volte delle montagne impervie, se le guardi bene, magari accompagnati da uno „sguardo diverso e professionalmente capace“, possono rivelarsi delle dolci colline su cui poter passeggiare a testa alta.“

Beatrice, 25, Student & Cook:

„Un’ottima guida per riscoprire i propri obiettivi e far riaffiorare la determinazione per raggiungerli.“

Feedback su workshop e seminari di Intelligenza Emotiva:

„Diciamo che sono partita… e che sento l’onda arrivare! Ora spero di riuscire a navigare in questo mare di emozioni! Grazie Anne, a te capitano, e al bellissimo equipaggio!“

„È come aver trovato degli ingredienti e l’invito a sperimentare. Non sono sicura di riuscire ad ottenere una torta buonissima, sento che tanta strada deve essere percorsa, ma ‚è l’entusiasmo di cominciare e mettere le „mani in pasta. Grazie Anne!“

„Grazie per la tua bellissima lezione, mi hai affascinata e spero di poter venire ancora ad ascoltare i tuoi interventi.“

„È molto bello sentire che le persone una volta che hanno superato la paura in qualche modo ne escono più rinforzati.“

„Presentazione brillante e contatto emotivo con il pubblico, brava!“

„Der Workshop hat mir mit meiner Angst vor Blackout in Tests geholfen, und ich werde zukünftig die vorgegebenen Tricks anwenden.“

„Danke für die Hilfe, ich glaube jetzt weiß ich Bescheid, was man machen kann, um für so ein Examen nicht aufgeregt zu sein.“